III giornata della legalità

Il giorno 20 maggio in occasione della III Giornata della Legalità organizzata dall’Associazione Nazionale Magistrati-Sottosezione di Frosinone e dall’Ufficio Scolastico regionale per il Lazio, gli alunni del terzo e quinto B del Severi si sono recati presso  il Tribunale di Frosinone.  Una giornata dedicata al valore della giustizia, all’impegno civico, alla cultura del rispetto.

Gli alunni sono stati impegnati attivamente nella simulazione di un processo penale, ricoprendo i ruoli di imputati, persone offese, testimoni e componenti di una ‘giuria popolare’. Affiancati da figure qualificate professionalmente: un Magistrato che ha spiegato la struttura del processo, il ruolo delle rispettive parti, lo svolgimento delle prove e i profili giuridici della decisione corretta; un Pubblico Ministero impegnato ad esporre il caso, a condurre l’istruttoria dibattimentale ed a svolgere la fase requisitoria; gli Avvocati professionisti che hanno assunto i ruoli difensivi rispettivamente degli imputati e della persona offesa; e, gli Agenti della Polizia Postale che hanno esposto le loro indagini. Il fatto da giudicare era un caso di cyberbullismo.  L’iniziativa ha suscitato grande interesse e partecipazione da parte dei nostri alunni.

 


Pubblicata il 08 giugno 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.